Skip to main content

26 Maggio

5 out of 5 basato su 3 recensioni
(3 recensioni)

40,00

Giorno: Venerdì 26 Maggio 2017 dalle ore 19,30 alle ore 22,30.

Evento: Non è una cena, non è uno spettacolo, non è una mostra …
… o forse è tutto questo.

Numeri: I tuoi 5 sensi saranno messi all’opera con 7 vini, oltre 20 prodotti del territorio per creare un percorso unico di assaggi dal salato al dolce. 100 persone a tavola, 20 tra cuochi, ragazzi in sala, in cucina, musicisti, attori e comparse.

Location: Data di Urbino in Via Matteotti
Piazza Mercatale (ingresso lato Parcheggio)

Assaggi: Durante la serata potrai degustare: Bruschetta di Pane e Olio Extra Vergine di Oliva, Panzanella e Pecorino, Crema di Patate con Cozze e Vongole, Crescia Sfogliata di Urbino con Salame di Suino della Marca, Carpaccio di Prosciutto, Tartare di Marchigiana, Formaggi in diverse stagionature, Passatello all'Urbinate, Porchetta con Cipolle Caramellate, Spuma di Mascarpone, Crostata di Visciole.
I piatti saranno abbinati a molteplici vini: Spumante Metodo Martinotti, Bianchello del Metauro in diverse tipologie, Pergola Aleatico, Rosso Conero, Moscato Bianco, Vino di Visciole.

Prenota: Seleziona il numero di persone per le quali desideri prenotare e premi il bottone “Acquista”, verrai reindirizzato alla cassa dove inserirai i tuoi dati.

Il costo a persona è di 40,00€

Esaurito

Descrizione prodotto

PROTAGONISTI

Siamo un gruppo di imprenditori con la passione per il territorio in cui operiamo e per la storia delle nostre aziende. L’amicizia che ci lega da tempo, e la condivisione dell’esperienza come imprenditori all’interno di Cdo, sono altri imprescindibili valori che ci accomunano. Fanno parte de La Foglia e Il Metauro imprese dell’Agroalimentare ma anche realtà imprenditoriali nell’ambito dei Manufatti e dei Servizi che con la loro specificità completano una cultura del fare trasversale che rimanda ad uno spaccato rappresentativo del territorio.

GLI UOMINI E LE OPERE
Michele Montagna
Alluflon Spa (Mondavio)

Vittorio Beltrami
Gastronomia Beltrami (Cartoceto)

Antonio Cencioni
Meta Informatica Srl (Lucrezia)

Antonietta Spadoni
Coop. La Sorgente (Montefelcino)

Susanna Marini
Ristorante Lampino (Acqualagna)

Andrea Sebastianelli
Sport Village SDD (Pesaro)

Nicola Berloni
Union B Srl, Union Moda (Sant’Ippolito)

Alfio Magnesi
Ideostampa Srl (Colli al Metauro)

Loris Fraticelli (in memoria)
Azienda Agricola Villa Tombolina (Montemaggiore)

Maurizio Dini
Midor (Fermignano)

Francesco Livi
Fiam Italia Srl (Pesaro)

Maria Teresa Soriani
Life & Business Coach (Pesaro / Milano)

Alessandro Principi
Principi Expertise (Fano)

Riccardo Sebastianelli
Skooter Comunicazione (Pesaro)

Adolfo Ciuccoli
Tuquitour by Dream Saling Srl (Fano)

Mauro Rapa
Dago Elettronica (Fano)

Andrea Carloni
Consulente Sicurezza (Pesaro)

Giuseppe Baldelli
La Baciocca (Urbino)

Mario Pierleoni
La Casa del Pane (Fossombrone)

Paolo Topi
ANCT (Associazione Nazionale Conduttori Tartufaie)

La Cdo è un’associazione che ha lo scopo di sostenere imprenditori, enti senza scopo di lucro, manager e professionisti nello sviluppo delle imprese e delle attività professionali in un orientamento per il bene di tutti.
Chi vi partecipa è mosso dal desiderio di affrontare in modo integralmente umano e con strumenti innovativi le sfide imprenditoriali, professionali, socioeconomiche e culturali del nostro tempo.
Per questo la Cdo promuove relazioni, incontri e strumenti che favoriscono l’apertura, la conoscenza e l’accompagnamento a scelte e decisioni fondate e consapevoli.

Cdo Pesaro Urbino è attiva sul territorio della provincia marchigiana da circa 30 anni. Conta oltre 350 iscritti ed è membro ufficiale dell’EEN – Enterprise Europe Network (rete promossa dalla Commisione Europea per lo sviluppo internazionale delle PMI).

Lo Chef Roberto Dormicchi sarà uno dei principali attori dell’iniziativa. Il suo percorso professionale parte dall’amata montagna, luogo d’origine, fino a raggiungere la riva del mare. Con le sue scelte da forma a colori e sapori unici, mixando sapientemente gli aromi decisi delle montagne con la delicatezza dei profumi di mare. Lavorando a fianco di professionisti del settore che operano nel territorio marchigiano, é da sempre attento alle produzioni locali nella volontà di mettere a fattor comune i valori della terra: recupero e valorizzazione delle tradizioni per creare percorsi culinari tra i più innovativi ed occasioni di incontro tra le molteplici voci della cultura enogastronomica.

Reduce dalla recente partecipazione alla Prova del Cuoco su Rai 1, lo chef Roberto Dormicchi é legato da profonda stima ed amicizia con lo chef Mauro Uliassi con il quale collabora appena ne ha occasione. Alterna l’impegno di insegnante presso l’Istituto Alberghiero di Piobbico con le più diverse attività da lui messe in campo negli ultimi anni: corsi, più-nic, ricette, articoli, libri, video … e tanto altro ancora reso accessibile a tutti sul blog Trigliadibosco by Roberto Dormicchi.

LOCATION

La Data di Urbino è quello che rimane delle antiche stalle ducali e insieme alla vicina Rampa elicoidale è opera dell’architetto senese Francesco Di Giorgio Martini costruite su volere del Duca Federico da Montefeltro, nel XV secolo, come parti collegate al nascente Palazzo Ducale.

L’ampio complesso architettonico che si affaccia su Piazza Mercatale, poteva contenere fino a 300 cavalli, la sala del maniscalco (raggiungibile dalla Rampa), le stanze per gli stallieri e il laboratorio.
Vide un lungo periodo di declino a causa degli interventi urbanistici dell’800 che la trasformarono in un grande contenitore di terra e detriti e con il passare del tempo vi crebbero alberi e piante. Da qui prese il nome con cui ancora oggi è conosciuta: Orto dell’abbondanza.

Il recupero di questo organismo edilizio, si deve all’intervento dell’architetto Giancarlo De Carlo che in una prima proposta progettuale lo destinava a mensa universitaria. Nell’ultimo progetto presentato nel 1998, la Data viene adibita a “osservatorio della Città” con l’intenzione di farla diventare un centro polifunzionale attrezzato di biblioteca, spazi espositivi e un centro studi multimediale.

SI RINGRAZIANO PER IL CONTRIBUTO


www.cooperativalasorgente.it

www.polocelli.it

CON IL PATROCINIO DI

3 recensioni per 26 Maggio

  1. 5 di 5

    :

    … ottima serata … assaggi sublimi … servizio strepitoso ….

  2. 5 di 5

    :

    La patata con le poveracce era una vera delizia!

  3. 5 di 5

    :

    Tutti pensiamo di conoscere i nostri territori!!! Attraverso una serata come questa ne abbiamo gustato di nuovo tutta la ricchezza. Una serata di vera conoscenza.

Aggiungi una recensione

Carrello